venerdì 31 agosto 2012

Acciughe a Beccafico

Ricetta tratta da I Menù di Benedetta, ma da me riproposta con le acciughe al posto delle sarde.
Ingredienti (per 3 persone):
  • 200 g. acciughe già pulite
  • 50 g. parmigiano grattugiato
  • 50 g. pan grattato senza glutine
  • 40 g. pinoli
  • 40 g. uvetta
  • Prezzemolo, sale, alloro, olio e.v.o. q.b.
Preparazione:
Tostate in una padella antiaderente i pinoli, il pan grattato, l’uvetta ed il prezzemolo, poi togliete dal fuoco ed aggiungete il parmigiano.
Stendete su un foglio di carta forno i filetti di acciuga e spolverate con la panatura preparata. Fatela aderire bene al pesce e formate con ogni acciuga un rotolino.
Oliate una pirofila da forno, adagiatevi i rotolini di acciughe, cospargete con un ulteriore filo d’olio ed alloro.
Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 15 min.
Servitele tiepide.

giovedì 30 agosto 2012

Melanzane a Nascondino

Che cos'altro inventarsi per far mangiare le melanzane ai propri figli? ... ed anche a me...
Ingredienti (per 15 polpettine):
  • 700 g. patate
  • 250 g. melanzane lunghe (ovvero 3 melanzane)
  • 1 uovo
  • 100 g. formaggio Montasio
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • 1 spicchio di aglio tritato
  • Sale grosso, farina di grano saraceno senza glutine, olio e.v.o. q.b.
Preparazione:
Sbucciate le patate e fatele cuocere in pentola a pressione con il sale grosso per 20 min.
Intanto, lavate le melanzane, privatele bene dei semi, tritatele nel Bimby 10 sec. vel. Turbo e mettetele da parte in una boule.
Una volta che le patate sono cotte, passatele nello schiacciapatate ed unitele alle melanzane tritate.
Aggiungete l’uovo, il formaggio, il prezzemolo, l’aglio ed amalgamate il tutto.
Mettete un po’ di farina di grano saraceno in un piatto e, con le mani infarinate, formate delle polpettine che schiaccerete leggermente.
Passatele nella farina di grano saraceno, adagiatele su una teglia rivestita di carta forno, versate sopra ad ogni polpettina un filo d’olio e cuocetele in forno preriscaldato a 200° per 20/30 min., ovvero fino a doratura.

mercoledì 29 agosto 2012

Ratatouille di Melanzane

Per rendere onore ad un celebre topino parigino...
...direttamente dalle meraviglie dell'orto...
Ingredienti (per 6 persone):
  • 5 melanzane lunghe
  • 1 lt. passata di pomodoro
  • 3 mozzarelle
  • Sale, olio e.v.o., parmigiano grattugiato q.b.
Preparazione:
Tagliate a fettine le mozzarelle e lasciatele scolare.
Lavate le melanzane e togliete la parte iniziale e quella finale. Tagliatele a rondelle piuttosto sottili (per abbreviare i tempi utilizzate la mandolina), cospargetele di sale fino e lasciatele riposare 15 min. Poi risciacquatele bene così da togliere tutto il sale ed iniziate a preparare la ratatouille utilizzando una pirofila ovale che avrete unto con un filo di olio e.v.o. Cospargete poi il fondo con della passata di pomodoro e posizionate le fettine di melanzana tutto intorno fino ad aver rivestito tutto un primo strato.
Effettuate in tutto tre strati di melanzane e terminate con il parmigiano grattugiato spolverato.
Cuocete in forno statico 180° per un'ora circa.

martedì 28 agosto 2012

Amaretti

Ingredienti (per 15 amaretti):
Preparazione:
Inserite nel boccale del Bimby lo zucchero, polverizzatelo 20 sec. vel. Turbo e mettetelo da parte.
Senza pulire il boccale, inserite sul gruppo coltelli la farfalla ed aggiungete gli albumi, il sale, 130 g. di zucchero a velo e montate 2 min. 37° vel. 4.
Unite poi il mix di farine naturali e mescolate il tutto 20 sec. vel. 4.
Spolveratevi le mani con un po’ di zucchero a velo rimasto ed iniziate a prelevare un po’ per volta l’impasto così da formare delle palline di circa 3 cm. di diametro. Roteate gli amaretti tra le mani così che assorbano lo zucchero ed adagiateli ben distanziati su una teglia rivestita con un foglio di carta forno.
Cuocete gli amaretti in forno statico preriscaldato a 180° per 15 min. circa.

lunedì 27 agosto 2012

Risotto... "Zuccone"

Che fare quando mamma si accorge di aver dimenticato di cogliere uno zucchino dal suo orto e questo è diventato gigante?
Ingredienti (per 4 persone):
  • 1 zucchino gigante
  • Odori (1 sedano, 1 carota, 1 mazzetto di prezzemolo, 1 cipolla, 1 aglio)
  • 200 g. riso
  • 500 g. brodo vegetale (oppure 500 g. acqua ed 1 cucchiaino di dado vegetale Bimby)
  • 40 g. olio e.v.o.
  • 100 g. Formaggio Montasio
  • Sale q.b.*
Preparazione:
Tagliate a dadini il Montasio e mettelo da parte.
Lavate lo zucchino privandolo dei semi e tagliatelo a pezzetti.
Inserite nel boccale del Bimby gli odori e tritateli 10 sec. vel. Turbo. Riunite il tutto con la spatola, aggiungete lo zucchino, il brodo, il sale, l’olio e cuocete 20 min. 100° vel. Cucchiaio. Poi omogeneizzate 20 sec. vel. 7.
Versate il riso nel boccale e cuocetelo 15 min. Varoma Antiorario vel. Cucchiaio.
Trascorso il tempo, unite il Montasio e terminate spatolando 50 sec. Antiorario vel. 3.

*Se utilizzate il brodo vegetale preparato col dado Bimby, non aggiungete il sale in quanto già contenuto nel dado!

Una Nota in più:
Alla fin fine si tratta di un risotto di zucchine e, quindi, lo zucchino gigante (un po' insapore) può essere sostituito con 3/4 zucchine lunghe, preferibilmente bianche (perché sono meno saporite rispetto a quelle striate).

domenica 26 agosto 2012

Tagliata di Tonno Aromatica e Salsa ai Peperoni

Questa ricetta è presa da Cucina Moderna (giugno 2012).
Ingredienti (per 4 persone):
  • 600 g. tonno in tranci
  • 2 peperoni: rosso e giallo
  • 30 g. pomodori secchi senza glutine (Coop)
  • 1 limone: succo e scorza
  • 50 g. pangrattato senza glutine
  • 20 g. formaggio grana (oppure pecorino) grattugiato
  • Basilico, prezzemolo, olio e.v.o., sale e pepe q.b.
Preparazione:
Lavate i peperoni ed adagiateli su una teglia rivestita di carta forno e fateli abbrustolire al grill per circa 15 min., girandoli spesso. Privateli della buccia e dei semi e tritateli grossolanamente. Raccoglieteli in una terrina con qualche foglia di basilico spezzettata, la scorza ed il succo del limone, il sale, il pepe (io l’ho omesso) ed un filo di olio.
Tritate finemente i pomodori secchi nel mixer, unite il pangrattato, il prezzemolo, il grana (o il pecorino) e tritate ancora un po’.
Lavate i tranci di tonno e passateli in questa panatura, premendo leggermente per farla aderire bene al pesce.
Cuocete i tranci in una padella antiaderente con pochissimo olio 2 min. per lato, così che all’interno il pesce resti rosato.
Affettateli e serviteli con la salsa ai peperoni.

Una Nota in più:
Invece di cuocere i tranci di tonno in padella, adagiateli su una teglia ricoperta di carta forno e cuocete da entrambi i lati a forno ventilato fino a doratura.

sabato 25 agosto 2012

Carbonara di Zucchine

Ingredienti (per 4 persone):
  • 3 uova
  • 4 cucchiai di Parmigiano o Pecorino
  • 1 cipolla
  • 15 g. olio e.v.o.
  • 300 g. zucchine
  • 500 g. acqua
  • 360 g. Spaghetti Pasta di Riso Semigreggio senza glutine (Piaceri Mediterranei)
  • Sale, pepe q.b.
Preparazione:
Inserite nel boccale del Bimby le uova, il parmigiano ed un pizzico di sale: frullate il tutto 1 min. vel. 4 e mettete da parte.
Lavate il boccale, tritate la cipolla 30 sec. vel. 3, raccoglietela con la spatola sul fondo del boccale, aggiungete l’olio e soffriggete 3 min. 100° vel. 1.
Aggiungete poi le zucchine precedentemente lavate e tagliate a cubetti, cuocete 7 min. Varoma Antiorario vel. 1 e mettete da parte.
A questo punto potete scegliere se finire la ricetta utilizzando totalmente il Bimby oppure no.
Se decidete di utilizzare totalmente il Bimby, senza lavare il boccale, versatevi l’acqua ed il sale, portate ad ebollizione 5 min. 100° Antiorario vel. 1.
Inserite gli spaghetti e cuocete per il tempo indicato sulla confezione.
A fine cottura aggiungete le uova sbattute col parmigiano messe inizialmente da parte e cuocete per 1 min. 100° Antiorario vel. 1. Mantecate poi con gli zucchini 20 sec. Antiorario vel. 1.
Se, invece, scegliete di non terminare il piatto con l’aiuto del Bimby, cuocete la pasta in una pentola, scolatela e fatela saltare nella wok con le uova sbattute col parmigiano e gli zucchini.
In entrambi i procedimenti, alla fine impiattate e spolverate con pepe nero ed ulteriore parmigiano.

venerdì 24 agosto 2012

Ciabatta

Seguendo il passo a passo della videoricetta del Pane Veloce di Un Cuore di Farina Senza Glutine, ho ottenuto questo risultato...
... ciabatte!
Le dosi e gli ingredienti sono gli stessi, ma la tipologia di pane è diversa.
Penso possa dipendere dall'impastatrice (io ho il Bimby e non il KitchenAid) e dal quantitativo di acqua (impastando col Bimby mi rendo sempre più conto che  ne occorre meno).

Ingredienti:
Preparazione:
Inserite tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby ed impastate 10 min. Spiga vel. 1.
Oliate una boule, trasferitevi il composto, copritela con della pellicola e lasciate lievitare circa 50 min.
Circa 20 min. prima della fine della lievitazione, accendete il forno a 250° con dentro la pietra refrattaria.
A lievitazione avvenuta, trasferite il composto su un foglio di carta forno cosparso di Mix it! e farina di mais e con un coltello lungo con la lama affilata dividetelo in due; poi, spolverate ancora il pane con la farina di mais ed infornate sulla pietra refrattaria per 20/25 min.
Infine, trasferite il pane sulla griglia del forno, abbassate la temperatura a 200° e proseguite la cottura a forno ventilato per ulteriori 15 min.

giovedì 23 agosto 2012

Stracchino

Ingredienti:
  • 2 lt. latte fresco crudo
  • 20 gocce di caglio liquido (ovvero 2 cucchiaini)
  • Sale q.b.
Preparazione:
Mettete il latte nel boccale del Bimby: 7 min. 37° vel. 2.
Aggiungete il sieroinnesto e lasciate riposare col tappo chiuso 3/4 ore.
Riscaldate nuovamente il latte 7 min. 37° vel. 2 e poi aggiungete 20 gocce di caglio: 15 sec. vel. 3.
Lasciate riposare con sopra il coperchio per circa 1 ora.
Procedete con un coltello alla rottura della cagliata in pezzi molto grossi (all’incirca dei quadrettoni di 4/5 cm. di lato).
Con una schiumarola, prelevate la cagliata, mettetela nelle fascelle (o nel cestello del Bimby), lasciatela sgocciolare con sotto un recipiente in modo da far uscire il siero in eccesso per 1 ora a temperatura ambiente.
Dopodiché, salate e girate più volte la cagliata.
A questo punto lo stracchino è pronto per essere conservato in frigorifero e consumato entro 3 giorni.

mercoledì 22 agosto 2012

Gelato al Biscottino

Un altro gusto richiesto da Niccolò:
da piccoli e grandi intenditori!
Ingredienti (per 750 g. di gelato):
  • 250 g. latte fresco intero
  • 160 g. panna fresca
  • 80 g. zucchero di canna
  • 10 g. latte in polvere 0-6 mesi, naturalmente senza glutine
  • ½ cucchiaino di xantano
  • 20 g. cioccolato fondente extra senza glutine (Coop)
  • 8 biscotti al miele Miodowe (Bezgluten)

Preparazione:
Spezzate grossolanamente i biscotti ed il cioccolato e metteteli da parte.
Nel boccale del Bimby, versate il latte, la panna, lo zucchero, lo xantano, il latte in polvere, frullate per 20 sec. vel. 4 e scaldate il tutto per 5 min. 60° vel. 2.
Togliete il composto dal boccale, versatelo in una boule e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
Infine, mantecate il gelato nella gelatiera per 15 min. aggiungendo, quasi al termine della preparazione, i biscotti ed il cioccolato.

martedì 21 agosto 2012

Pastella con Farina di Riso

Il procedimento è lo stesso della mia prima pastella ma stavolta ho sostituito la farina dietoterapeutica Mix it! (DS) con una farina naturale: quella di riso.
Il risultato è stato ottimo.
Ingredienti:
  • 100 g. farina di riso bio senza glutine (Vital Nature)
  • 1 uovo
  • 100/150 g. acqua gassata
  • 2 pizzichi di bicarbonato
  • Sale q.b.
Preparazione:
In una boule, sbattete la farina, il bicarbonato e l’uovo con una frusta fino a che non ottener rete un impasto bricioloso.
Aggiungete l’acqua gassata un po’ per volta mescolando velocemente fino ad ottenere una pastella liscia e densa. Infine salate.

Una Nota in più:
Questa pastella è stata utilizzata per le verdure, ma anche semplicemente fritta, un cucchiaio alla volta, in olio di semi di girasole caldo e profondo fino a doratura.

lunedì 20 agosto 2012

Verdure in Pastella di Riso


Ingredienti (per 6 persone):
  • 200 g. farina di riso bio senza glutine (Vital Nature)
  • 180 g. acqua gassata
  • 4 pizzichi di bicarbonato
  • 1 cucchiaino di sale fino
Per la frittura:
  • 2 melanzane
  • 3 pomodori
  • 2 patate
  • Olio di semi di girasole q.b.
Preparazione:
Lavate ed affettate a rondelle le verdure e preparate la pastella.
Versate l’olio in una padella antiaderente e quando sarà caldo, immergete le verdure nella pastella e friggetele 5 min., girandole di tanto in tanto in modo da dorare entrambi i lati.

domenica 19 agosto 2012

Gelato al Malaga

 Un gusto rigorosamente solo per gli adulti!
 
Ingredienti (per 750 g. di gelato):
  • 250 g. latte fresco intero
  • 150 g. panna fresca
  • 2 tuorli
  • 125 g. zucchero di canna
  • 75 g. uvetta
  • Un bicchierino di rhum
Preparazione:
Lavate l’uvetta e lasciatela macerare nel rhum.
Inserite sul gruppo coltelli del Bimby la farfalla, aggiungete nel boccale i tuorli e lo zucchero di canna e montateli 4 min. 37° vel. 4.
Intanto, in un pentolino, portate ad ebollizione il latte ed aggiungetelo ai tuorli montati e continuate la cottura per ulteriori 4 min. 80° vel. 4.
Togliete il composto dal boccale, versatelo in una boule e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
Infine, mantecate il gelato nella gelatiera per 10 min., poi unite l’uvetta, il rhum e la panna e continuate a mantecare ancora per 2 min.

sabato 18 agosto 2012

Torta Beyblade

Ingredienti:

Procedimento:
Preparate il Pan di Spagna ai Frutti di Bosco, lasciatelo raffreddare bene, poi tagliatelo a metà e farcite una metà con la composta di more.
Ricopritelo con l'altra metà del pan di spagna, rivestitelo con la composta e fatelo riposare in frigorifero.
Preparate il Fondant e coloratelo con i colori in fialetta.
Riprendete la torta e rivestitela con la pasta di zucchero colorata.
Decorate con le roselline, la panna ed il cioccolato in gel.

Pan di Spagna ai Frutti di Bosco

Questa ricetta segue quella del Libro base "Io ed il mio Bimby".
Ma attenzione: da me la trovate in versione senza glutine e con un'aggiunta speciale...
Ingredienti:
Preparazione:
Imburrate ed infarinate una teglia antiaderente a cerniera apribile di diametro di 26 cm.
Infarinate i frutti di bosco con la Mix it! e lasciateli da parte.
Nel boccale del Bimby pesate le uova ed aggiungete la farina e lo zucchero in eguale quantità, poi frullate 50 sec. vel. 5.
Passati 25 sec., aggiungete il cedrello e l’acqua dal foro del coperchio e dopo altri 15 sec. aggiungete il lievito ed il sale.
Versate il composto nella teglia, distribuite sulla superficie di frutti di bosco leggermente infarinati e cuocete in forno statico preriscaldato a 200 ° per 30/40 min. oppure in forno ventilato preriscaldato a 180° per 40 min.
A cottura ultimata, lasciate il pan di spagna altri 10 min. a forno spento, poi aprite la cerniera della teglia, capovolgetelo sulla gratella del forno e fatelo raffreddare bene.

Una Nota in Più:
  • Il Pan di Spagna può essere utilizzato come base per torte oppure può essere servito a tavola così com'è con una spolverata di zucchero a velo.
  • Osservando le foto, potete vedere anche l'interno ed il sotto del PDS.

Fondant o Pasta di Zucchero

Fondant o Pasta di zucchero senza burro
Ingredienti:
  • 450 g. zucchero a velo senza glutine (Colombo)
  • 30 ml. acqua
  • 50 g. miele millefiori
  • 5 g. gelatina o colla di pesce senza glutine (Rebecchi)
  • Zucchero a velo (Colombo) e colori liquidi senza glutine (Linea Decorì - Lo Conte) q.b.
Preparazione:
Ammollate la gelatina nei 30 ml. di acqua.
Versate nel boccale del Bimby lo zucchero a velo e setacciatelo 30 sec. vel. 3 per togliere eventuali grumi.
Sciogliete nel microonde il miele e la gelatina senza farli bollire.
Versate il tutto nel boccale e lavorate 30 sec. vel. 3/4: otterrete un impasto un po’ appiccicoso che lavorerete sul piano di lavoro spolverato con ulteriore zucchero a velo fino a quando non diventerà liscio.
A questo punto potete iniziare a colorarlo a piacere utilizzando gli appositi colori senza glutine.
La pasta di zucchero che non utilizzate, avvolgetela nella pellicola in modo che non asciughi troppo.

Fondant o Pasta di Zucchero con il Burro
Ingredienti:
  • 450 g. zucchero a velo senza glutine (Colombo)
  • 30 ml. acqua
  • 50 g. miele millefiori
  • 5 g. gelatina o colla di pesce senza glutine (Rebecchi)
  • 15 g. burro
  • Zucchero a velo (Colombo) e colori in polvere senza glutine (Graziano) q.b.
Preparazione:
Ammollate la gelatina nei 30 ml. di acqua.
Versate nel boccale del Bimby lo zucchero a velo e setacciatelo 30 sec. vel. 3 per togliere eventuali grumi.
Sciogliete nel microonde il miele, il burro e la gelatina senza farli bollire.
Versate il tutto nel boccale e lavorate 30 sec. vel. 3/4: otterrete un impasto un po’ appiccicoso che lavorerete sul piano di lavoro spolverato con ulteriore zucchero a velo fino a quando non diventerà liscio.
A questo punto potete iniziare a colorarlo a piacere utilizzando gli appositi colori senza glutine.
La pasta di zucchero che non utilizzate, avvolgetela nella pellicola in modo che non asciughi troppo.
Una Nota in Più:
  • Per ricoprire una torta di diametro di 26 cm., consiglio di raddoppiare le dosi.
  • La pasta di zucchero al naturale è bianca. Nelle foto potete vedere la pasta di zucchero colorata mischiando il giallo ed il rosso.
  • Non utilizzate zucchero a velo fatto col Bimby perché il risultato non sarà ottimo!
  • Secondo me, è preferibile usare il fondant senza burro laddove si utilizzino coloranti alimentari liquidi, mentre è preferibile usare il fondant con il burro se si utlizzano colori alimentari in polvere.

venerdì 17 agosto 2012

Gelato al Pinolo

Ingredienti (per 750 g. di gelato):
  • 250 g. latte fresco intero
  • 160 g. panna fresca
  • 120 g. pinoli
  • 80 g. zucchero di canna
  • 1 tuorlo
  • 10 g. latte in polvere 0-6 mesi, naturalmente senza glutine
  • ½ cucchiaino di xantano
Preparazione:
Tostate 100 g. di pinoli nel boccale del Bimby 5 min. Antiorario 70° vel. Cucchiaio, tritateli 5 sec. vel. Turbo e metteteli da parte.
Senza pulire il boccale, versatevi il latte e la panna e scaldate il tutto per 5 min. 60° vel. 2.
Unite poi il tuorlo, lo zucchero, lo xantano, il latte in polvere, i pinoli tritati e frullate per 20 sec. vel. 4.
Togliete il composto dal boccale, versatelo in una boule e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
Infine, mantecate il gelato nella gelatiera per 15 min. aggiungendo, quasi al termine della preparazione, i 20 g. di pinoli interi.

giovedì 16 agosto 2012

Schiacciatine alla Griglia

Tutto parte dall'idea geniale del Pane sulla Griglia (nelle sue varie versioni) di Un Castello in Giardino...
Senonché impastando col Bimby ed utilizzando la farina Nutrifree, ottenevo un impasto appiccicoso.
Allora ho aggiunto un altro po' di farina...
ed il risultato è stato...
...delle schiacciatine buonissime, veloci, che cuociono in un baleno anche su una semplice bistecchiera casalinga!
Ingredienti:
  • 270 g. farina Mix per Pane Senza Glutine (Nutrifree)
  • 190 g. acqua
  • 5 g. lievito di birra secco senza glutine
  • 20 g. olio e.v.o.
Preparazione:
Mescolate tutti gli ingredienti nel boccale del Bimby 2 min. vel. 4/5 fino ad ottenere un impasto lavorabile a mano, non appiccicoso.
Toglietelo dal boccale e lasciatelo lievitare 1 ora e ½ in una boule spennellata con olio e.v.o. e coperta con della pellicola.
Trascorso il tempo, prendete un po’ di impasto alla volta e preparate tante palline, schiacciatele come dischi, mettetele su un piatto tra fogli di carta forno o canovacci per evitare che si attacchino e cuoceteli sulla griglia calda pochi minuti per lato fino a doratura spennellandoli con un rametto di rosmarino intinto nell’olio.

Una Nota in Più:
In un tentativo precedente, ho posticipato la lievitazione.
Ovvero, una volta impastato, ho formato subito le schiacciatine, le ho spennellate con un po' di olio e.v.o., le ho coperte con un canovaccio e le ho fatte lievitare sempre per 1 ora e ½ . Poi ho cotto sulla griglia.
Il risultato alla fine è stato lo stesso.

mercoledì 15 agosto 2012

Sformato di Fagiolini


Ingredienti (per 4 persone):
  • 300 g. fagiolini
  • 2 rotoli di pasta sfoglia surgelata Millefoglie (DS)
  • 1 uovo
  • 250 g. Philadelphia oppure Yogurt Greco
  • 150 g. prosciutto cotto senza glutine (Coop)
Preparazione:
Lessate i fagiolini e lasciateli raffreddare.
Scongelate la pasta sfoglia, stendete in una pirofila un primo rotolo, bucherellatene il fondo, realizzate un primo strato con la Philadelphia (oppure con lo yogurt greco), un secondo con il prosciutto cotto ed, infine, il terzo strato con i fagiolini. Richiudete con l’altra sfoglia (lasciandone una striscia da parte per le decorazioni) ripiegando bene i bordi.
Spennellate la torta con l’uovo, realizzate le decorazioni con la striscia di sfoglia messa da parte, spennellate anche queste e cuocete in forno statico preriscaldato sotto e sopra a 180° per 30 min., più ulteriori 5 min. solo sotto.

martedì 14 agosto 2012

Biscotti a Scacchi

Questi biscottini sono una delizia.
Una volta li compravo per i miei bimbi in una pasticceria non proprio vicino casa... ma valeva la pena attraversare la città!
La buona notizia è che mi dicono che anche la versione da me ideata senza glutine non li fa rimpiangere...
Ingredienti:
Preparazione:
Inserite nel boccale del Bimby lo zucchero e polverizzatelo 10 sec. vel. Turbo.
Aggiungete il burro fuso, il mix di farine, il lievito ed il sale e mescolate 50 sec. vel. 3/4.
Prelevate l’impasto dal boccale e dividetelo a metà: una prima parte avvolgetela nella pellicola e mettetela a riposare in frigorifero per circa 30 min.; l’altra parte rimettetela nel boccale ed aggiungete il cacao reimpastando 10 sec. vel. 3/4. Poi togliete anche questo impasto dal boccale, avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare anch’esso in frigorifero nel 30 min.
Trascorso il tempo, prelevate gli impasti dal frigorifero e per ognuno di essi formate tanti rotolini che andrete ad unire alternando i colori creando un parallelepipedo delle dimensioni di 3x4.
Spennellatelo con l’albume per tenere attaccati i rotolini e riponete il tutto in frigorifero per ulteriori 30 min.
Infine, riprendete il vostro biscottone e create le vostre piccole scacchiere facendo dei tagli delle dimensioni di 3x4.
Cuocetele in forno statico preriscaldato a 180° per 15 min.

lunedì 13 agosto 2012

Gelato alla Crema Chantilly

Ecco un altro gusto "a richiesta" di Niccolò.
Ingredienti (per 750 g. di gelato):
  • 280 g. latte fresco intero
  • 70 g. panna fresca
  • 3 tuorli
  • 50 g. zucchero di canna
  • 50 g. miele
  • 1 limone: scorza grattugiata
Preparazione:
Mettete nel boccale del Bimby la buccia del limone e lo zucchero, tritateli 10 sec. vel. 8 e metteteli da parte.
Senza pulire il boccale, versatevi il latte, la panna, i tuorli ed il miele e cuocete 3 min. 50° vel. 3.
Aggiungete lo zucchero a velo aromatizzato al limone e continuate la cottura per ulteriori 3 min. 80° vel. 4.
Togliete il composto dal boccale, versatelo in una boule e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
Infine, mantecate il gelato nella gelatiera per 15 min.

domenica 12 agosto 2012

Plumcake Salato ai Pomodorini e Formaggio

Una ricetta rifatta col Bimby tratta dal blog Un Cuore di Farina Senza Glutine.


Rispetto al Cake ai Pomodorini e Mozzarella, ho utilizzato sia la farina Farmo che la BiAglut. Inoltre, ho sostiuito l'olio di semi con quello e.v.o., la mozzarella con l'Emmentaler, i pomodori ciliegini con dei pomodorini contadini piccolissimi ed, infine, ho omesso il pepe.
Ingredienti (per 6 persone):
  • 170 g. Farina LP Low Protein (Farmo)*
  • 30 g. Farina per Pane e Paste Lievitate (BiAglut)*
  • 170 g. pomodorini piccoli o ciliegini
  • 95 g. formaggio Emmentaler
  • 10 g. lievito di birra secco senza glutine
  • 100 ml. latte
  • 100 ml. olio e.v.o.
  • 2/3 uova
  • 1 cucchiaino di sale
  • Basilico q.b.
Preparazione:

Inserite nel boccale del Bimby le farine, il lievito, l’olio, il latte ed il sale ed impastate 2 min. vel. 3, incorporando dal foro del tappo del boccale un uovo alla volta.
Togliete il boccale dal motore ed unite i pomodorini piccolissimi interi (oppure i ciliegini di più facile reperibilità che però dovrete dividere a metà o in quattro parti), il formaggio a dadini e qualche foglia di basilico sminuzzata amalgamando delicatamente con la spatola.
Foderate uno stampo da plumcake con della carta forno bagnata e strizzata e cuocete a forno statico preriscaldato a 180° per 45 min.
 

* Sostituite il mix di farine indicato negli ingredienti, con 100 g. farina Glutafin Select (Schar) e 100 g. farina per Pane e Paste Lievitate (BiAglut): il vostro plumcake ci guadagnerà in morbidezza!

Una Nota in più:
  • Oltre ai pomodorini ed al formaggio, potete aggiungere anche delle olive.
  • Oppure, potete realizzate il vostro plumcake salato con dei wustel senza glutine e della provola tagliati a pezzetti.

sabato 11 agosto 2012

Gelato con Amarene e Granella di Cioccolato

Ingredienti (per 750 g. di gelato):
  • 250 g. latte fresco intero
  • 160 g. panna fresca
  • 80 g. zucchero di canna 
  • ½ cucchiaino di xantano
  • 10 g. latte in polvere 0-6 mesi, naturalmente senza glutine
  • 30 g.  ciliegie amarene senza glutine (Fabbri)
  • 20 g. granella di cioccolato
Preparazione:
Versate nel boccale del Bimby il latte, la panna: frullate 10 sec. vel. 3, poi riscaldate 5 min. 60° vel. 2.
Una volta raggiunta la temperatura, con le lame in movimento, aggiungete lo xantano, il latte in polvere, lo zucchero e continuate la cottura 4 min. 100° vel. 4.
Togliete il composto dal boccale, versatelo in una boule e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
Infine, mantecate il gelato nella gelatiera per 15 min. aggiungendo, quasi al termine della preparazione, le amarene e la granella di cioccolato.

venerdì 10 agosto 2012

Gelato Fior di Latte

Il gusto preferito da Niccolò.

Ingredienti (per 750 g. di gelato):
  • 250 g. latte fresco intero
  • 160 g. panna fresca
  • 1 bacca di vaniglia
  • 80 g. zucchero di canna
  • 10 g. latte in polvere 0-6 mesi, naturalmente senza glutine
  • ½ cucchiaino di xantano
Preparazione:
Versate nel boccale del Bimby il latte, la panna, la vaniglia: frullate 10 sec. vel. 3, poi riscaldate 5 min. 60° vel. 2.
Una volta raggiunta la temperatura, con le lame in movimento, aggiungete lo xantano, il latte in polvere, lo zucchero e continuate la cottura 4 min. 100° vel. 4.
Togliete il composto dal boccale, versatelo in una boule e fatelo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.
Infine, mantecate il gelato nella gelatiera per 15 min.

Una Nota in più:
Potreste rendere più goloso il gelato con l'utilizzo di un top senza glutine (ad esempio, Fabbri).

giovedì 9 agosto 2012

Tricolore in Crosta di Grano Saraceno

Una torta rustica coi sapori di una volta...

Ingredienti (per 6 persone):
Per la base:
  • 150 g. farina di grano saraceno senza glutine (Pastificio Annoni)
  • 50 g. acqua
  • 25 g. olio e.v.o.
  • 2 pizzichi di bicarbonato
  • ½ cucchiaino di sale fino
Per il ripieno:
  • 3 foglie di cavolo nero
  • 60 g. provolone dolce
  • 60 g. formaggio Emmentaler
  • 160 g. yogurt greco
  • 150 g. pomodorini piccolissimi
  • 2 uova
Preparazione:
Preparate la base della torta inserendo nel boccale del Bimby gli ingredienti e impastando 50 sec. vel. 3.
Stendete l’impasto col mattarello su due fogli di carta forno, rivestite una teglia rotonda del diametro di 24 cm. e cuocete la base in forno statico preriscaldato a 180° per 10/15 min.
Per il ripieno, sbollentate le foglie di cavolo nero (private della costa centrale) in un pentolino con poca acqua per 15 min., lasciatele raffreddare e sminuzzatele.
Pulite velocemente il boccale del Bimby, inseritevi il provolone, l’Emmentaler e tritateli 20 sec. vel. 8. Unite le uova ed il sale e sbattete il tutto 20 sec. vel. 4.
Riprendete la base della torta, versateci il composto di formaggi ed uova, poi adagiatevi sopra lo yogurt greco ed, infine, guarnite coi pomodorini e le foglie di cavolo nero.
Cuocete ulteriormente in forno statico preriscaldato a 180° per 10 min.

mercoledì 8 agosto 2012

Rotolini di Bresaola con Yogurt Greco e Basilico

Un piatto estivo veloce, fresco e leggero.
Ingredienti (per 4 persone):
  • Yogurt greco
  • 15 foglie di basilico
  • 140 g. bresaola di manzo o equina senza glutine (Rigamonti)
Preparazione:
Lavate le foglie del basilico e tagliatele a pezzetti.
Versate lo yogurt greco in una boule, unite il basilico a pezzetti ed amalgamate il tutto con un cucchiaio.
Prendete una fettina di bresaola, mettetevi sopra un cucchiaino abbondante di yogurt aromatizzato al basilico ed arrotolatela su se stessa.
Ripete fino ad esaurire gli ingredienti.

Una Nota in più:
E se avanza dello yogurt greco aromatizzato al basilico...


martedì 7 agosto 2012

Gelato al Cioccolato

Per un piacere intenso...
Ingredienti (per 700 g. di gelato):
  • 330 g. latte fresco intero
  • 100 g. cioccolato fondente (Coop)
  • 15 g. cacao amaro in polvere (Coop)
  • 40 g. zucchero
  • 2 tuorli
Preparazione:
Mettete nel boccale del Bimby il latte ed i tuorli e frullateli 20 sec. vel. 4.
Aggiungete ai liquidi il cioccolato fondente, il cacao amaro e lo zucchero e riscaldate il tutto 5 min. 60° vel. 2.
Mantecate nella gelatiera per 40 min.

Una Nota in più:
  • Servire il gelato in coppette decorato con la salsa alle fragole.
  • In mancanza di tempo, al posto della salsa alle fragole potete utilizzare il top alla Fragolina di Bosco per gelati e dessert gluten free (Fabbri).

lunedì 6 agosto 2012

Pane in Cassetta con Farina Nutrifree

"Perché il fuoco di un camino non è caldo come il sole del mattino..."
Questo pane è stato fatto con la macchina per fare il pane fatto in casa della SilverCrest utilizzando il programma specifico per pane senza glutine.

Ingredienti (per un pane da 750 g.):
  • 350 g. Mix B Pane (Schar)
  • 10 g. lievito di birra secco (oppure 20 g. lievito di birra fresco)
  • 300 g. acqua tiepida
  • 20 g. olio e.v.o.
Preparazione:
Inserite nella macchina del pane prima tutti gli ingredienti in polvere (farina e lievito) e poi i liquidi (olio ed acqua). Impostate un programma che preveda una lievitazione e cottura di circa 3 ore/3 ore e ½ per 750 g. di pane con doratura media.

domenica 5 agosto 2012

Lingue di Gatto

Ingredienti:
Preparazione:
Mettete nel boccale del Bimby tutti gli ingredienti e frullate 1 min. vel. 5/6.
Mettete il composto in una sac-à-poche con il beccuccio lungo e formate delle striscioline che andrete a posizionare su una teglia rivestita di carta forno.
Cuocete in forno statico preriscaldato a 160° per 30 min., ovvero fino a doratura.

sabato 4 agosto 2012

Zuppa Pisana di Cavolo Nero

Ed ecco un altro piatto della tradizione pisana, buono sia freddo in estate che caldo in inverno.

 Ingredienti (per 6 persone):
  • 500 g. fagioli bianchi (cannellini o meglio ancora la “piattella pisana”)
  • Pane raffermo senza glutine
  • Un mazzo di cavolo nero
  • 3 zucchine
  • 3 carote
  • 1 cipolla rossa
  • 5 foglie di salvia
  • Odori (1 costa di sedano, 1 carota, 1 cipolla)
  • 250 g. polpa di pomodoro
  • 25 g. olio e.v.o.
  • Sale, pepe q.b.
Preparazione:
Ammollate i fagioli per circa 12 ore. Lessateli in pentola a pressione insieme alla salvia ed ad un cucchiaio di sale grosso per 25 min.
Scolate i fagioli conservandone l’acqua di cottura e lasciandone da parte 5 cucchiai, togliete la salvia ed il resto tritatelo nel boccale del Bimby 20 sec. vel. 8 (deve risultare un passato molto denso).
Mettete il passato da parte, risciacquate il boccale e tritate gli “odori” (a Pisa chiamiamo così il prezzemolo, la carota, la cipolla ed il sedano) 5 sec. vel. Turbo, riuniteli sul fondo del boccale e fateli soffriggere 3 min. 100° vel. 1.
Unite il cavolo tagliato a pezzi e cuocete 15 min. Antiorario 100° vel. Cucchiaio.
A cottura ultimata, aggiungete poi la polpa di pomodoro, le carote e gli zucchini a pezzi e cuocete ancora 10 min. 100° Antiorario vel. Cucchiaio.
Aggiungete il passato di fagioli, un po’ della loro acqua di cottura (la consistenza deve essere quella di una minestra) e fate cuocere per ulteriori 5 min. 100° Antiorario vel. Cucchiaio. Unite infine i fagioli lasciati inizialmente da parte 10 sec. Antiorario vel. 3.
In una pirofila, fate uno strato di fette di pane raffermo e versateci sopra la zuppa calda. Poi, aspettate che il pane abbia ben assorbito tutti i sapori e servite con sopra delle fettine di cipolla rossa ed un filo di olio e.v.o.